Cròniche Epafàniche


Cròniche epafàniche è il primo romanzo di Francesco Guccini, pubblicato da Feltrinelli nel 1989 e, successivamente, riproposto nel febbraio 2013 da Mondadori.

Il romanzo, pur non essendo una biografia dell'autore, diventa autobiografico per la propensione di Guccini a volersi riappropriare delle proprie radici. Le storie narrate nei diversi capitoli del romanzo sono storie di montagna e montanari, di una cultura contadina che oramai da qualche decennio non esiste più. Il minimo comune denominatore delle croniche è il luogo d'ambientazione,  l'appennino Pavanese, il fiume Limentra e, ancor più nello specifico, il mulino della famiglia Guccini testimone di tante vicende e vite. Nonostante il romanzo sia il ricordo di tempi ed epoche passate, Guccini non si abbandona alla banale malinconia, ma fa rivivere i personaggi raccontandone aneddoti e storie di vita quotidiana con toni a tratti commoventi e struggenti, a tratti ironici e molto divertenti.

 

Ed è lo stesso Guccini a scriverlo in premessa:

I personaggi e gli avvenimenti di queste pagine non sono immaginari; forse qualcuno non si riconoscerà o penserà che abbia travisato certe cose. Se è successo, l'ho fatto soltanto per la labilità della memoria e i filtri incerti della fantasia e dell'affetto.

 

 

RECENSIONI

Dalla rubrica Due successi della settimana tratta dalla rivista “Giovani” numero 12 del 21 marzo 1967:

Addirittura con un primo microsolco debutta questo nuovo personaggio di nome Francesco! Ed è veramente un personaggio sotto ogni punto di vista. Di lui sappiamo che è un beat vero, di quelli puri, che esegue tutti i suoi motivi nello stesso modo dei grandi folk: cioè con chitarra e armonica a bocca. Francesco è anche autore dei testi di “Auschwitz” e di “Noi non ci saremo”. Il titolo del 33 giri è “Folk Beat 1”, ma i suoi motivi ci sembrano più vicini al folk che al beat. Un folk comunque di ottimo livello e, quello che più conta, di concezione genuina; un folk che si riallaccia ad una evidente tradizione italiana ed è stato sviluppato con una sensibilità e un’intelligenza veramente eccezionale.

NOTE

 

TITOLO: “Cròniche epafàniche”

AUTORE: Francesco Guccini

CASA EDITRICE: Feltrinelli

ISBN: 9788807013911

PAGINE: 184

ANNO DI PUBBLICAZIONE: 1989