Francesco Guccini. Le cose più belle


Voce di quello che fu un vero e proprio movimento, voce oggi di una polposa fetta di gioventù, racconta il suo mondo semplice, che sa di terra e di montagna, di aromi nell' aria e di nostalgie, di storie in rima, scritte da gente quasi normale, che con le parole gioca a rimpiattino. Guccini cantante, Guccini scrittore, Guccini poeta conviviale del XX secolo, come Orazio, o Alceo ai loro tempi. Personaggio simbolo di una generazione, chierico vagante, bandito di strada, non artista solo piccolo baccelliere, giullare da niente ma indignato, racconta ad Alberto Bertoni il suo rapporto con la parola letteraria, con la parola cantata, con la parola politica, con la parola poetica.

 

 

NOTE

 

TITOLO: “Francesco Guccini. Le cose più belle”

AUTORE: Annalisa Corradi

CASA EDITRICE: Aliberti

ISBN: 9788874241392

PAGINE: 130

ANNO DI PUBBLICAZIONE: Novembre 2008